CARI PAPA’ VI ABBIAMO MENTITO

CARI PAPA’ VI ABBIAMO MENTITO

CARI PAPA’ VI ABBIAMO MENTITO 255 188 Neogenes

Cari papà, a scrivervi è una mamma. Vi parlo a cuore aperto per ammettere le nostre colpe. Vi abbiamo mentito.

Ebbene sì, vi abbiamo mentito, per anni, per secoli.. non prendetevela, non lo sapevamo nemmeno noi.

È che ci hanno sempre raccontato che gli uomini sono meno bravi delle donne ad occuparsi dei bambini.

Siamo cresciute con l’idea che i padri fossero buoni per giocare, per dare sicurezza, saggi consigli e rimproveri costruttivi, che tutta la parte della cura invece fosse affare delle madri. Non tanto per ruolo, ma per capacità! E per noi questa convinzione è stata godimento e frustrazione allo stesso tempo..

Un pochino ci piace credere che nella cura dei piccoli siate degli imbranati, che noi lo faremmo sicuramente meglio. Allo stesso tempo però, il peso è grande sulle spalle, si fa sentire. Soprattutto alla sera, quando sarebbe il momento di dedicarsi alla coppia, ma la stanchezza è troppa anche per sistemarsi i capelli.

“Ma noi siamo imbranati davvero!”, vi verrebbe da rispondere ridendoci su.. ma non è così. È solo che non ci avete ancora messo le mani come se fosse davvero affare vostro, come se sapeste che se non ve ne occupate voi non lo farà nessuno.

Solo allora vi accorgereste di quanto siete capaci, e preziosi, e accurati, e diversi da noi madri, e meravigliosi.

È tempo di prenderne consapevolezza papà, è tempo di andarvi a prendere qualcosa che vi è stato tolto per troppo tempo, e che continuano a togliervi continuamente… con un congedo di pochi giorni quando nasce vostro figlio, con centinaia di video che vi disegnano come dei rincoglioniti, con retoriche stupide sul fatto che per le mogli siete quasi un secondo figlio da curare..

Ma la verità è strana, è come uno spartiacque, una volta saputa non si torna indietro, si diffonde a macchia d’olio e ben presto costringe le regole ad adattarsi alla nuova realtà.

Abbiate il coraggio di farla questa scelta, scegliete di fare parte di questa nuova generazione di supereroi.

Io vi prometto che vi porterà più fatica e più gioia, più appagamento e più pensieri, più sorrisi dei vostri figli e più sguardi innamorati della vostra compagna.

Perché come è vero che “la mamma è sempre la mamma”, che sia vero, e che si pronunci con orgoglio che “IL PAPÀ È SEMPRE IL PAPÀ”.

Di Mamma senza Patente

Scopri i servizi di Neogenes!
https://www.neogenes.it/come-funziona/

Questo sito utilizza i cookie per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su accetto ci autorizzi ad utilizzarli. Per saperne di più sulla nostra politica sui cookie clicca qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi